Euclide Sicurezza Cantieri è la soluzione software per la completa gestione della sicurezza nei cantieri edili, in ottemperanza al disposto del D. Lgs. 81 del 9 aprile 2008 (Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro) aggiornato sulla base del D. Lgs. 106/2009 e della Legge 88/2009.

Il software è stato strutturato per seguire esattamente il dettato della normativa vigente in modo da poter riscontrare in qualsiasi momento, l'esatta corrispondenza fra il contenuto dei singoli piani in corso di stesura e le disposizioni normative di competenza.

Euclide Sicurezza Cantieri comprende in un unico pacchetto tutte le seguenti funzionalità:

  • Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC)
  • Piani Sostitutivi di Sicurezza (PSS)
  • Piani Operativi di Sicurezza (POS)
  • Fascicoli dell'opera
  • Piani di lavoro per la rimozione dell'amianto
  • Programmi delle demolizioni
  • Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenti (D.U.V.R.I)
  • Documento di valutazione dell'esposizione dei lavoratori al rumore nei cantieri edili
  • Documento di valutazione dell'esposizione dei lavoratori alle vibrazioni
  • PIMUS (Piano di installazione, uso e smontaggio del ponteggio)
  • Pianificazione dei lavori
  • Stima dei costi della sicurezza
  • Notifica preliminare e più di quaranta altri documenti (idoneità tecnico professionale di cui all'allegato XVIII del T.U., nomina dei coordinatori, trasmissione del PSC, dichiarazioni da parte dell'impresa ecc.)
  • Coordinamento in fase esecutiva dei lavori con produzione di check list di controllo e verifica giornaliere e redazione assistita di verbali di ispezione, comunicazioni all’ASL, contestazioni all'impresa, segnalazioni alla committenza, verbali di sospensione e di ripresa dei lavori ecc.

Euclide Sicurezza Cantieri dispone di oltre 22 archivi differenti, tra cui:

  • Lavorazioni
  • Apprestamenti
  • Attrezzature
  • Macchinari
  • Rischi
  • Sostanze Pericolose
  • Lavoratori
  • Dispositivi di protezione individuale
  • Costi della sicurezza
  • Rischi e relative misure preventive e protettive

Ciascuna lavorazione è scomposta in più sottofasi lavorative e per ognuna di esse è stata effettuata l'analisi dei rischi ottenendo l'indice di rischio attraverso la valutazione della probabilità e dell'entità.