Euclide Acustica Edifici consente la verifica della rispondenza dell’isolamento acustico di progetto alle prescrizioni del D.P.C.M. 5/12/1997, attraverso gli indici di valutazione oppure mediante l’analisi per frequenze centrali in bande di terzi di ottava.

In maniera lineare e completa il software permette di verificare:

  • l'indice del potere fonoisolante apparente di elementi di separazione orizzontali e verticali tra ambienti R'w
  • l'indice di valutazione dell'isolamento acustico standardizzato di facciata D2m,nT,w
  • l'indice di valutazione del livello di rumore di calpestio dei solai normalizzato Ln,w
  • il tempo di riverberazione dei locali T60

Euclide Acustica Edifici effettua il calcolo e la verifica dei requisiti di isolamento acustico fissati dal D.P.C.M. 5 dicembre 1997 per le seguenti sette tipologie di edificio:

  • CAT. A: Edifici adibiti a residenza o assimilabili
  • CAT. B: Edifici adibiti ad uffici o assimilabili
  • CAT. C: Edifici adibiti ad alberghi, pensioni ed attività assimilabili
  • CAT. D: Edifici adibiti ad ospedali, cliniche, case di cura e assimilabili
  • CAT. E: Edifici adibiti ad attività scolastiche a tutti i livelli e assimilabili
  • CAT. F: Edifici adibiti ad attività ricreative o di culto o assimilabili
  • CAT. G: Edifici adibiti ad attività commerciali o assimilabili

Le principali norme di riferimento utilizzate sono:

  • D.P.C.M. 5 dicembre 1997: Determinazione dei requisiti acustici passivi degli edifici per contenere l’esposizione umana al rumore
  • Legge 26 ottobre 1995, n. 447: Principi fondamentali in materia di tutela dal rumore prodotto dall’ambiente esterno e dall’ambiente abitativo
  • UNI EN 12354-1: Isolamento dal rumore per via aerea tra ambienti
  • UNI EN 12354-2: Isolamento acustico al calpestio tra ambienti
  • UNI EN 12354-3: Isolamento acustico contro il rumore proveniente dall’esterno per via aerea
  • UNI EN ISO 717-1: Isolamento acustico per via aerea
  • UNI EN ISO 717-2: Isolamento del rumore di calpestio
  • UNI/TR 11175: Guida alle norme serie UNI EN 12354 (applicazione alla tipologia costruttiva nazionale)
  • Circolare del Ministero dei Lavori Pubblici n. 3150 del 22 maggio 1967 (relativa all'edilizia scolastica)